Giovedì, 14 Novembre 2013 10:10

Come non ingrassare d'inverno - 3 consigli In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Non ingrassare Dinverno. 3 Consigli.

Spesso, specialmente tra i giovani, si verifica un effetto yoyo di peso  in concomitanza con l'estate e l'inverno.

Quando  avvertiamo le prime giornate di freddo e cominciamo ad accucciarci nel divano, inizia un lungo inverno di sedentarietà e a questo si aggiunge l'assunzione di cibi più elaborati, poi ci sono le ricorrenze dove si mangia a dismisura. A fine inverno come siamo messi?

Appena arrivano le prime giornate primaverili e pensiamo al mare, alla prova costume, cominciamo a guardare la pancia, i fianchi, ci guardiamo di profilo allo specchio, cominciamo a pizzicare i fianchi per vedere quanta ciccia abbiamo accumulato.

Come evitare tutto questo?

Basta seguire 3 semplici consigli. Non voglio insinuare che non richiedono sforzi, ma di sicuro dopo averli fatto nostri e seguiti per un paio di settimane ci verrà più naturale. E anche buono ricordare che ci eviterà tutti i sacrifici per dimagrire quando arriverà l'estate. Mentre gli altri saranno alla ricerca di diete lampo (che tra l'altro fanno male) e si ammazzeranno la vita con ore  e ore di attività sportiva per rimediare, noi metteremo il nostro bel costume e andremo a prendere il sole in spiaggia con tranquillità.

3 Consigli per non ingrassare d'inverno.

1. Manteniti sazio. fare oltre a colazione, pranzo e cena, inseriamo 2 spuntini, uno a metà mattinata e uno ametà pomeriggio. Questo eviterà la produzione di gastrina che è la responzabile degli attacchi di fame e manterrà il nostro mrtabolismo accelerato.

2. Scelta dei cibi. Prima di iniziare i pasti principali riempiamo un po di spazio con cibi a calorie negative come per esempio una bella insalata, una frutta, che tra l'altro essendo ricchi di fibra  smorzano la fame e aiutano l'intestino a funzionare meglio, questo ci aiuta a mangiare meno pane, pasta e altre cose grasse senza soffrire la fame.
Oppure decidete in anticipo quanto pasta o pane mangiare e dopo continuate con l'insalata per saziarvi bene benino.  Qualche tisana di tanto in tanto aiutà a mantenerci sazi e ci purifica allo stesso tempo, magari con qualche biscotto ai cereali.
Se fai qualche abbuffata di tanto in tanto non demoralizzarti, è umano, tuttaviacerca di rimediare aumentanto frutta e verdura e diminuendo pane, pasta e dolciumi vari per qualche giorno.

3.Muoviti un pò. Anche se d'inverso stare sotto la copertina distesi nel divano è una droga, mantenersi attivi è indispensabile. L'ideale sarebbe fare 30 minuti di cyclette o corsetta la mattina a digiuno 2/3 volte la settimana che è davvero molto efficace.

Sono 3 semplici punti che magari all'inizio possono rappresentare un po di sacrificio ma come dicevo prima, non peseranno più quando sarà diventata un abitudine. Provate per 2 settimane e non potrete più farne a meno.

Letto 2110 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Novembre 2013 09:57

Commenti   

0 # noemi 2013-11-14 13:49
accipiccia se mi è capitato. sbalzo di 4.5 kg ogni anno e ogni volta ci casco sempre..
cmq voglio provarci questo inverno ihihihi
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.