Venerdì, 18 Ottobre 2013 19:09

Dimagrire Velocemente In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)

DIMAGRIRE VELOCEMENTE

Ogni giorno veniamo sommersi da diete su diete e pillole varie che promettono risultati in breve tempo, si proprio cosi, la dieta dell'ultimo giorno, 7 chili in 7 giorni, la dieta del limone, dieta della cipolla, dieta a colori, dieta a punti (ma non si vince mai niente?), quella che puoi mangiare quanto vuoi, e potrei continuare tanto da farne un enciclopetia a 64 volumi.
BASTA NE ABBIAMO LE SCATOLE PIENE!!!

Ecco dopo esserci sfogati passiamo a delle informazioni scientifiche e semplici da capire per poter veramente avere dei risultati.  

A volte le diete proposte hanno davvero un'efficacia e fanno perdere peso, ma nonostante cio sono comunque DA EVITARE.
Come? Funzionano e le devo evitare? 

Perchè?

Perdere peso non vuol dire Perdere Grasso, ma nel caso di un dimagrimento immediato nei primi giorni, per la maggiore abbiamo perso liquidi e anche tessuti muscolari, e i chili di liquidi che abbiamo perso saranno reintegrati nel  giro di qualche giorno non appena interrompiamo la dieta. Perchè è sicuro che la interromperemo, in quanto dopo aver perso i liquidi, il dimagrimento andrà molto a rilento con scarsi o nulli risultati. Proprio un bel risultato!!! 

Per non parlare della sfossatezza, debolezza,  malumore che ci accompagna e magari i crampi della fame.
Per una dieta efficace e che eviti le situazioni sopra citati basta farla con pochi criteri  ma validi che vado subito a spiegare.

La dieta deve avere un apporto calorico di circa 500-600 calorie in meno di quelle che effettivamente consumiamiamo, quindi per prima cosa dobbiamo sapere quante calorie consumiamo e questo è molto semplice da fare. basta inserire i dati nel programmino cliccando qui.
Sapendo le calorie che consumiamo sappiamo quante ne restano da assumere sottraendo le 500 o 600 che evevamo detto prima.

Facciamo un esempio, se ho un consumo di calorie di 2300 calorie dovrò fare una dieta di 1700/1800 Calorie giornaliere e su questo non ci piove.

Adesso non dobbiamo far altro che capire quante calorie assumiamo, ma questo non è un problema, per legge tutti i prodotti riportano le calorie sulla confezione e per gli alimenti sconfezionati basterà scaricare sul vostro smartphone qualche programma che vi dice quante calorie hanno i vari cibi oppure scarica questo documento pdf e lo consulti con comodo.

Le calorie non sono tutte uguali.

Altro fattore importante è che LE CALORIE NON SONO TUTTI UGUALI, aspetta lo ripeto LE CALORIE NON SONO TUTTE UGUALI aspetto lo scrivo con un altro colore LE CALORIE NON SONO TUTTE UGUALI.  Diverse calorie diverse le reazioni.
Questo punto è davvero molto importante.

Per esempio le calorie che provengono dai grassi fanno ingrassare più velocemente perchè non riuscendo a smaltirlo nell'immediato l'eccesso viene immagazzinato più rapidamente.
Ogni eccesso viene trasformato in grasso, ma invece  le proteine rispetto anche ai carboidrati richiedono un dispendio calorico maggiore per essere digerite.
Le calorie dell'alcool, vengono facilmente trasformate in grasso.(meglio evitarlo)
Consumare carboidrati   complessi ( es.pane pasta integrali) che vengono scomposti più lentamente e vengono smaltiti meglio.
Mantenere basso il consumo di grassi saturi (grassi solidi come burro o proveniente dalla carne per fare un esempio) dando priorità a quelli insaturi cioè quelli che sono liquidi per intenderci, come l'olio d'oliva.
Fare in modo che nella dieta siano presenti vitamine, minerali consumando un'adeguata quantità di frutta e verdura freschi.
Ha anche importanza il "quando" assumere le calorie (i pasti) per questo fare tanti e piccoli pasti è meglio di 2 o 1 solo pasto abbontante. E' scientificamente provato che 5 pasti  creano i presupposti ottimali per la sintesi proteica e aumentano il metabolismo che contribuisce a Bruciare i grassi. Assicuratevi di mantenere idratato l'organismo  bevendo molta acqua.
Quando la fame vuole prendere il sopravvento possiamo aiutarci con i cibi a Calorie 0 o negative (le calorie di questi alimenti anche se poche vanno comunque conteggiage nelle calorie della diaeta).
Questi consigli valgono per chi non ha particolari necessità o patologie.

Letto 3086 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Dicembre 2013 09:44

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.