Domenica, 05 Febbraio 2017 14:20

Fegato grasso o steatosico? Ecco la dieta depurativa per la steatosi.

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Dieta per il trattamento del fegato grasso o steatosico

Dieta per la steatosi! Cosa mangiare e non mangiare?

Una delle possibili conseguenze del sovrappeso è il fegato grasso. Il fegato grasso chiamato anche steatosi epatica, è una malattia caratterizzata dalla formazione di noduli di grasso nel fegato.  L'alimentazione (dieta) svolge un ruolo molto importante nel trattamento di questa patologia, è indispensabile seguire una dieta o quanto meno conoscere bene gli alimenti consentiti e non consentiti in presenza di un fegato grasso. Conosciamo quali sono questi alimenti che sicuramente possono influire positivamente o negativamente sulla steatosi.

Alimenti consentiti per il trattamento della steatosi o Fegato grasso

Tra i cibi consentiti, considerare quanto segue:

  • Latte. Scremato o intero, dipende se avete o non avete bisogno di perdere peso. Scremato per chi deve dimagrire.
  • Formaggi. Si possono consumare con moderazione solo formaggi spalmabili o a pasta morbida, ad esempio, la ricotta.
  • Carne. Scegliere carne magra di manzo, pollo senza pelle o pesce di mare.
  • Uova. Non consumarne più di 3 a settimana. Il bianco (albume) si può mangiare anche ogni giorno.
  • Salumi magri con moderazione. Bresaola, fesa di tacchino, prociutto crudo o cotto ma sgrassato. ecc...
  • Verdure. Si possono mangiare verdure crude e cotte senza alcun inconveniente. Sono particolarmente benefici per il fegato, i carciofi, la cicoria e la catalogna. Tuttavia, si deve limitare il consumo di cavolo, cavolfiori, broccoli, cipolle e aglio.
  • Frutta. Si può mangiare tranquillamente, tuttavia bisogna limitare la frutta troppo zuccherina, come uva, banane, fichi e frutta secca o sciroppata.
  • Pasta e Pane. Si può consumare tranquillamente, ma è bene preferire la versione integrale.
  • Olio. Usare olio di girasole, di mais, d'oliva o olio di canola solo come condimento. Si consiglia di non usare l'olio per la cottura (fritture).
  • Dolci. Si può mangiare la marmellata di frutta e miele con moderazione.
  • Zucchero. Utilizzare con molta e ripeto molta moderazione solo per addolcire infusioni. Meglio non utilizzare completamente.
  • Infusi. Preferite tè, camomilla o malva.
  • Bevande. Niente di meglio che l'acqua pura.

Cibi proibiti e sconsigliati per chi soffre di steatosi

Dovreste evitare di mangiare alcuni alimenti come:

  • Salumi grassi, come salame, mortadella ecc..
  • Salsicce e altri carni grasse
  • Pesce grasso.
  • Grassi animali, strutto, lardo, burro ,panna.
  • Grassi vegetali idrogenati come olio di palma o di cocco.
  • Condimenti piccanti.
  • Dolci, cioccolati e zucchero semplice.
  • Super alcolici e alcolici, birra e vino compresi.
  • Bevande zuccherate di tutti i generi.

La conoscenza di questi alimenti è importante per orientare se stessi in relazione a ciò che inserire o eliminare nella vostra dieta o alimentazione abituale per il trattamento del fegato grasso o steatosi epatica.

Letto 2143 volte Ultima modifica il Domenica, 05 Febbraio 2017 15:25

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.