Domenica, 12 Marzo 2017 14:37

Dimagrimento e resistenza all'insulina: Dimagrire controllando l'insulina

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

L'insulina non ti fa dimagrire!

La resistenza all'insulina, fa la differenza tra mangiare quello che volete ed essere magri e ingrassare solo a guardando la finestra di un panificio. Questo può cambiare! Avrete sicuramente notato che ci sono persone che sono magre e in forma nonostante mangino pizza e pasta  a volontà senza ingrassare di un grammo. Altre persone invece nonostante i sacrifici fanno fatica a mantenere la forma fisica. La vita non è giusta! Cerchiamo di capire perchè può succedere questo e cosa si può fare per cambiare questo fattore.

Perchè non dimagrisco? Colpa dell'insulina?

A volte le persone non rispondono bene alla dieta e non riescono a dimagrire a causa della resistenza all'insulina.

Sai come funziona l'insulina? Facciamo un esempio: Se bevi litro di coca la glicemia sale alle stelle. Il sangue si riempie di zuccheri e il pancreas reagisce producendo insulina, un ormone che serve a rimuovere gli zuccheri nel sangue portandoli nelle cellule muscolari e del fegato e immagazzinandolo come glicogeno. Ma quando questi serbatoi sono pieni, il fegato converte il glucosio in trigliceridi che andranno a  depositarsi come cellule di grasso nella pancia nei fianchi nei glutei ecc....

Con la resistenza all'insulina  risultato è catastrofico. Lo zucchero nel sangue continua a salire, e il pancreas, disperato, continua a produrre ancora più insulina. Nel corso del tempo è necessaria una quantità sempre maggiore di insulina per regolarizzare gli zuccheri. Ad un certo punto il sistema si rompe e il pancreas smette di produrre abbastanza insulina per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Questo è il diabete.

Come capire se si è resistenti all'insulina?

Il medico può fare molte analisi del sangue distanziati nel tempo per vedere come il vostro corpo reagisce al cibo. Si tratta di un processo lungo e fastidioso. Ma ci sono alcuni sintomi che possono darci un avvertimento. Se notate uno di questi sintomi, potete avere l'insulino-resistenza:

  • Vi addormentate dopo aver mangiato cibi ad alto contenuto di carboidrati, e tornate ad essere affamati un'ora più tardi
  • Avete le vertigini e difficoltà a concentrarvi
  • Avete un alta percentuale di grassi nella pancia
  • Non riuscite a dimagrire
  • Nelle analisi avete il glucosio e i trigliceridi alti
  • Avete la pressione alta

Quali sono le cause della sensibilità all'insulina?

Tutte le cause non sono note, ma i seguenti fattori influenzano sicuramente:

  • Ereditarietà: la sensibilità all'insulina può essere genetica.
  • Obesità: soprattutto addominale. La pancia è sia una causa e un aggravante della resistenza all'insulina
  • Stile di vita sedentario: La mancanza di esercizio fisico rende resistenti all'insulina
  • Dieta: lo zucchero e il cibo in generale ad alto indice glicemico (amido e farine raffinate), oli di semi in eccesso e grassi trans aumentano la resistenza all'insulina
  • La mancanza di sonno: Dormire poco aumenta la resistenza all'insulina
  • Lo stress: Alti livelli di cortisolo prodotti dallo stress causano resistenza all'insulina

Se ci si rende conto, tutto è collegato:

Quando si diventa resistenti all'insulina, i livelli di insulina sono molto elevati e quindi si ingrassa e non si riesce a dimagrire, poiché non è possibile bruciare il grasso, poi viene a mancare l'energia o il desiderio di fare sport. Sentendosi a corto di energia, si ha il desiderio di cibi  che forniscono energia rapida: zuccheri.
Con più zucchero e meno attività fisica le cellule diventano più ancora più resistenti, aumentando l'infiammazione e lo stress che porta ad un aumento di cortisolo che peggiorano il tutto.

Un vero e proprio circolo vizioso che rende più grassi e più malati

Si può cambiare la vostra sensibilità all'insulina?

La buona notizia è che si può cambiare: la sensibilità all'insulina aumenta con comportamenti contrari a quelli sopra descritti. Così si potete aggirare il problema.

  • Cambiare la vostra dieta ora, e per sempre : Eliminate zuccheri e amidi raffinati, e aumenta la concentrazione di nutrienti nella vostra dieta. 
  • Perdere centimetri in vita, non chili : l'effetto è automatico, perdere grasso corporeo attraverso la dieta e lo sport, abbassa la resistenza all'insulina.
  • Alzarsi dalla sedia: un programma di esercizio aerobico per 30 minuti quattro volte alla settimana migliora la sensibilità all'insulina, anche se il grasso corporeo non cambia
  • Allenatevi con i pesi: l'allenamento con i pesi migliora la sensibilità all'insulina.
  • Non è mai troppo tardi : miglioramenti nella sensibilità all'insulina attraverso lo sport si verificano a prescindere dall'età

Nessun miracolo, solo la scienza. Inizia oggi.

Letto 2251 volte Ultima modifica il Giovedì, 27 Aprile 2017 13:04

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.